Primitivo del Salento I. G. P.

IGP Indicazione Geografica Protetta Primitivo Salento. Vino dal colore rosso rubino intenso, dal profumo molto intenso fruttato e caratteristico, ha un gusto corposo, armonico, ben equilibrato.


Scheda Tecnica

Classificazione:Primitivo del Salento I.G.P.
Uvaggio: Primitivo 100%
Caratteristiche del terreno: A grana medio-argillosa, con profondità abbondantemente sotto il metro.
Epoca di Vendemmia: Prime settimane di Settembre.
Produzione per ettaro: 70 quintali
Grado Alcolico: 13,50%vol
Fermentazione: Macerazione termo-controllata di circa 10 giorni, fermentazione alcolica con lieviti selezionati.                            Caratteristiche: Colore: rosso rubino molto intenso con riflessi violacei; Profumo: intenso, fruttato con note di prugna e ciliegie, speziato con sentori di rosmarino e vaniglia; Palato: vino di corpo, morbido e armonico, di facile beva e gradevole. Un vino che riesce a mantenere intatte le caratteristiche organolettiche per 3 anni.

Maturazione: In acciaio.
Abbinamenti: Primi piatti robusti, carni rosse e cacciagione, formaggi a pasta dura.